FANCS.V: Lusso, raffinatezza ed elaganza per donne di gran classe

Buongiorno mie amiche appassionate di gioielleria, torno a parlarvi della mia fantastica esperienza a Vicenza Oro dove, come vi ho detto più volte, ho avuto modo di conoscere molti orafi, produttori, designer o distributori che mi hanno permesso di accrescere la conoscenza sul meraviglioso mondo della gioielleria di tutto il mondo, ma soprattutto della fantastica capacità manifatturiera italiana.

Una delle esperienze più emozionanti l’ho avuta nel conoscere, una coppia di gioiellieri Palermitani, che fanno del loro amore reciproco, uno dei punti di forza della loro incredibile produzione orafa. Come spesso mi accade, il primo contatto è stato assolutamente casuale e sono stati gli incredibili oggetti esposti nella loro vetrina ad attrarre la mia attenzione.

Come potete vedere dalle foto, si tratta di gioielli di una bellezza assolutamente oggettiva, di una eleganza e raffinatezza che riflette la classe e bellezza della loro creatrice, la designer Simona Elia, anima creativa della loro collezione.

Guardando la loro esposizione, sono stata subito attratta da un fantastico anello a forma di fiore con una piccola rana che sorregge una perla, meravigliosamente decorato, che ho auto la necessità di dover indossare. Ed è cosi che ho conosciuto prima Simona e poi suo marito Natale, una coppia di persone adorabili e gentilissime, che mi hanno accolto nel loro stand, come se fosse la loro casa, con quella tipica ospitalità siciliana che ti mette subito a tuo agio. L’empatia con Simona è stata immediata, è parsa entusiasta del mio progetto e mi ha spronato a continuare sulla strada intrapresa. Io d’altro canto non potevo che continuare a complimentarmi con loro per la bellezza ed unicità delle loro creazioni.

Come vedete dalle foto ho indossato solo alcune delle loro tante opere d’arte e mi sono fatta raccontare la loro storia e come è nato il loro progetto. Come vi ho già detto il loro brand FANCS.V, nasce da un sogno d’amore, rafforzato dalla nascita di tre figli e questa armonia, questo amore, si ritrova e si riflette nella loro produzione, concetto questo che Simona ha tenuto ad evidenziare.

Le loro creazioni traggono prevalentemente spunto dall’osservazione e successiva riproduzione delle forme perfette della natura, siano esse animali o floreali. Altro concetto fondamentale della loro opera è l’utilizzo di materiali assolutamente puri e preziosi, cosi che ogni oggetto risulta, come potete vedere, assolutamente incredibile ed unico.

Simona riesce a mettere in risalto con la sua indubbia capacità artistica ogni minimo particolare delle singole creazioni, guardate come ad esempio riesce a riprodurre con incredibile perfezione nei particolari le piccole libellule sugli orecchini, con perla grigia o la bellezza della piccola rana, che fa da chiusura allo spettacolare bracciale tennis.

È evidente come ogni oggetto sia il risultato prima di uno studio accurato e solo successivamente riprodotto nei minimi dettagli. L’abilità dell’artista riesce ad esaltarsi anche negli oggetti apparentemente più classici, basta guardare con attenzione la bellezza e soprattutto la capacità costruttiva degli anelli con perla, circondati da volant di piccole pietre preziose, a costituire un delizioso merletto decorativo o le meravigliose ramificazioni di brillanti che si interpongono, esaltandone la preziosità, nello splendido bracciale di perle.

Che dire amiche, non credete che questi oggetti siano veramente incredibili ? Vi confesso che sono proprio orgogliosa di aver conosciuto personalmente ed aver avuto l’opportunità di farvi conoscere la famiglia Vitale con il loro brand FANCS.V, marchio che sicuramente ha un posto di rilievo nel mio cuore e spero da oggi, anche nel vostro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Chi di voi vorrà approfondire la conoscenza delle loro collezioni potrà cercarli su

www.fancsv.com

info@fancsv.com

fancsv@gmail.com

guardando le loro pagine Instagram o Facebook.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *