La Roma Jewelry Week è iniziata!

Buongiorno mie preziose amiche, siamo nel pieno della Roma Jewelry Week e sono entusiasta per l’enorme successo, che questa manifestazione alla sua prima edizione sta riscuotendo.

L’evento è stato ideato e realizzato dall’architetto Monica Cecchini, che si è avvalsa della collaborazione dell’artista orafo Emanuele Leonardi e della storica e critica del gioiello Bianca Cappello. L’idea davvero originale è stata quella di creare una manifestazione meno legata al mondo del fashion, come accade per la Milano jewelry week, ma piuttosto una nuova diversa realtà, approfittando delle immense ricchezze storiche e culturali che Roma offre e che sono così spesso poco sfruttate nel mondo della gioielleria capitolina.

La manifestazione chiuderà i battenti il 17 ottobre 2021, ma in questi giorni sono state decine gli eventi organizzati che vanno dalle otto visite guidate in alcuni tra i più interessanti rioni della città, a lezioni magistrali sulla cultura dell’arte orafa, alla presentazione di libri di settore, senza ovviamente escludere le mostre di oltre 130 designer internazionali che espongono le loro creazioni in locations dislocate in più quartieri della nostra città.

L’evento internazionale ha avuto il patrocinio del I Municipio di Roma, della Camera di Commercio Italo-americana a New York ed è promosso dall’associazione Incinque Open Art Monti.  

L’obbiettivo della Roma Jewelry Week è mettere in relazione la storia, la cultura della città, l’antica arte orafa ed il gioiello contemporaneo, innovativo e ricercato. 

Sono molte le realtà coinvolte come l’Università e Nobil Collegio degli Orefici, Gioiellieri, Argentieri dell’Alma Città di Roma, l’AGC associazione gioiello contemporaneo, lo IED Roma e l’ Accademia Italiana.

Cuore pulsante della Roma Jewelry Week sono da una parte i tour di visite guidate, condotte da guide turistiche di AGTAR, dall’altra il Premio Incinque Jewels indetto dall’associazione Incinque Open Art Monti, contest che intende promuovere la cultura del Gioiello Contemporaneo sul territorio di Roma e si svolgerà dal 15 al 17 ottobre per la prima volta nel sito archeologico Auditorium di Mecenate.

Per la Roma Jewelry Week, la startup di comunicazione digitale CULTT raccoglierà tutti gli esercizi partecipanti in un’unica infrastruttura digitale, mettendo nel palmo dei visitatori le chiavi per innescare experience, percorsi e narrazioni performative per perdersi nell’universo del gioiello fra lusso e artigianato.

Chiunque potrà partecipare al contest fotografico lanciato durante l’evento. L’autore della foto migliore si aggiudicherà un gioiello firmato Marco Mormile, artista selezionato per il Premio Incinque Jewels 2021.

Ci sarà anche un mio particolare contributo alla manifestazione, infatti è stato indetto un premio speciale @missgio che verrà da me assegnato al gioiello che più mi colpirà, tra quelli in gara; sono veramente contenta di essere media partner in una manifestazione che sicuramente diventerà un punto di riferimento tra gli eventi di gioielleria internazionale; felicità doppia perché finalmente Roma, la mia città, torna ad essere protagonista nel settore che tanto amo la gioielleria.

Vi segnalo i link delle mappe

 https://www.google.com/maps/d/edit?mid=12N1OywjHBm5f7cHg2dX0wew4Y_Qyc_e3&usp=sharing

In ottemperanza al D.L. del 23 luglio 2021, n. 105, per accedere a tutti gli eventi in calendario è necessario presentare il Green Pass

 E vi invito a seguirmi sui social per tutte le novità, ed a seguire su instagram @romajewelryweek o sul sito www.romajewelryweek.com .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.